| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 19 Gennaio 2020




Esperienze

“La Casa del bambino”

Un futuro multiculturale possibile.

casa-del-bambinoSulla via Domitiana, dove la desolazione si misura in km, dal giugno 2004 a Castel Volturno c’è un’oasi per i bambini autoctoni e figli di migranti: la “La Casa del bambino”. Il centro educativo fondato dal padre comboniano Antonio Bonato  dell’associazione “Black and White”, da 5 anni è coordinato dallo psicologo Filippo Mondini che ha un progetto ambizioso: puntare alla trasformazione sociale del territorio.

Video

Leggi tutto...

“Bike Energy day” esposizione itinerante sulla mobilità sostenibile

Tra le iniziative il Check-Up Energetico gratuito  per l’analisi degli sprechi.

bici-lungomareSabato 8 giugno, in via Parthenope (altezza piazza Vittoria) dalle 10 alle 15, si terrà il secondo appuntamento del Bike&EnergyDay, esposizione di bici e prodotti per il risparmio energetico, nell’ambito del progetto europeo Transport Learning. Sarà il Lungomare partenopeo a fare da proscenio all’evento, organizzato dall’ANEA-Agenzia Napoletana per l’Energia e l’Ambiente e dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli.

Leggi tutto...

"S.C.U.O.L.A. ... TUTTI INSIEME”

Quando la rete è già un ottimo punto di partenza.

arcobaleno"S.C.U.O.L.A. ... TUTTI INSIEME - Spazio da Condividere, Universo da Organizzare, Luogo da Abitare" è il titolo-che è tutto un programma- del progetto PON POR FSE “Competenze per lo Sviluppo” che ha lo scopo di "Promuovere il successo scolastico, le pari opportunità e l'inclusione sociale" attraverso lo "sviluppo di reti contro la dispersione scolastica e la creazione di prototipi innovativi".

Leggi tutto...

“Segnali di Fumo. L’intercultura a fumetti”

Commuoventi e poetici i lavori premiati.

segnali-di-fumoImmediati, semplici, originali, ma anche poetici ed empatici i fumetti realizzati dai ragazzi delle scuole secondarie di 1° grado campane premiati per il concorso regionale a fumetti ‘Segnali di Fumo. L’intercultura a fumetti”, questa mattina nella sede della Regione Campania a via Marina. A dimostrazione che l’integrazione tra culture può passare attraverso l’esperienza di un’arte contemporanea amata dai ragazzi.

Fotogallery - Video

Leggi tutto...

Dolci e marmellate contro la violenza sulle donne

“Le Ghiottonerie di casa Lorena”, lavoro, futuro e passione.

casa-lorenaSpesso, alle donne vittime di violenza, viene lasciata una gamma ristrettissima di sentimenti:la rabbia, la paura, il dolore. Loro, invece, fanno dolci e marmellate. Loro fanno da mangiare. Non ci hanno rinunciato, non sono state persuase del fatto che cucinare sia un altro dovere.

Video:
La presentazione dell’iniziativa - La testimonianza di Emma

Leggi tutto...

Ballerina Project, walking Through Naples

Il progetto fotografico che fonde danza e città.

emanuele-sessaEmanuele Sessa ha 20 anni, vive a Barra, studia Scienze Politiche all'Univesità Orientale ed è appassionato di fotogiornalismo e foto di scena. Irene, Marika e Alessia sono tre studentesse napoletane, vivono nei quartieri della periferia, e sono diplomate in danza classica.

Leggi tutto...

Campari sbarca a Napoli

L’aperitivo come “momento sociale”.

campari-tommaso-ceccaL’aperitivo come momento sociale è il protagonista di una experience Campari nella splendida città di Napoli. Questa tradizione della cultura italiana, che affonda le sue radici nella Roma imperiale e rivive in Italia nei primi del ‘900, incontra la creatività e l’eleganza di Tommaso Cecca, bartender del Trussardi La Scala di Milano, e la versatilità di un prodotto come Campari per offrire un momento unico alla città di Napoli.

Leggi tutto...

Pozzuoli, il carcere più affollato d’Italia

Nella Casa circondariale femminile tra spazi angusti e attività ricreative.

carcere-pozzuoliE’ il carcere più affollato d’Italia. Nella Casa Circondariale femminile di Pozzuoli su una capienza regolamentare di 91 posti vi sono rinchiuse 215 detenute. Nelle camerate da sei dormono in quindici: “Diventa impossibile anche scendere dal letto per sgranchirsi le gambe”, racconta una di loro.

Fotogallery

Leggi tutto...

“La città delle donne, oggi!”, il documentario a Napoli

Sala gremita per la proiezione nella Notte dei Musei.

cittadonne-frameForti, libere, donne che hanno combattuto per il diritto di essere se stesse, indipendenti dal giudizio altrui, diverse. Ma se il permesso che continuiamo a non concederci e che il mondo non ci concede è quello ad essere imperfette? "La citta delle donne, oggi!”, il film-documentario di Chiara Sambuchi proiettato per la Notte dei Musei 2013 ci pone questo interrogativo.

Leggi tutto...

“Che fare?” Quando a chiederselo sono gli operatori sociali

Il convegno promosso da Mammut, Gli Asini e Lo Straniero.

che-fare-convegnoÈ possibile far interventi reali, profittevoli, nel sociale in tempi di crisi? Il convegno “Che fare? Gli operatori sociali dentro la crisi”, tenutosi a Napoli venerdì e sabato, ha provato a dar risposta a questo interrogativo, provando a tracciare non solo un bilancio dell'esistente ma le prospettive future e le possibili soluzioni all'emergenza.

Video

Leggi tutto...

agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
napoliclick
amicar 500

Archivio Napoli Città Sociale