| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 18 Agosto 2019




Esperienze

Alla ricerca del gioco e di un’aiuto per le mamme

Una nuova ludoteca in città, nata per agevolare le madri lavoratrici

ludotecaLavoro, famiglia e vita: mettere assieme queste tre cose è difficile per chiunque, figuriamoci per una mamma. Ma da oggi c’è “Eureka-alla ricerca del gioco”, un nuovo spazio per i bambini nato al Vomero e aperto anche al territorio della V Municipalità gestito dalla cooperativa sociale Etica, che promette di aiutarle.

video

Leggi tutto...

“Non un bambino in meno”: un progetto “poderoso”

gargantaNato, gestito e cresciuto attraverso la rete: la storia di un film e di un giornale che dà voce al diritto alla vita in condizioni estreme. “Ni un pibe menos” è diretto da Antonio Manco che sta girando tra l’Italia, l’Argentina e il Brasile, partendo da un’esperienza importante, quella della “Garganta Poderosa”.

Leggi tutto...

Il teatro a servizio della pedagogia

laietaSi può vincere anche partendo da zero. Questo è ciò che vuole dimostrare il corso gratuito di alta formazione teatrale “In altri tempi e luoghi”. Sarà tenuto nel Centro Asterix di San Giovanni a Teduccio, da “Tre Rote”, gruppo che anima e gestisce il “Laboratorio Teatrale delle Arti” grazie al sostegno dell'associazione Maestri di Strada Onlus.

Leggi tutto...

Un sorriso per tutte le mamme

A Napoli un meeting e un centro di supporto per le donne

un-sorriso-per-le-mammeLa depressione in gravidanza e nel post parto, il senso di inadeguatezza e di vergogna: è così che momenti che siamo soliti pensare come felici - la nascita di un bambino, la sua scoperta del mondo assieme a noi - diventano tristi e difficoltosi. E se è giusto preoccuparsi, alimentare l'ansia e le paure non serve: il problema può e deve essere risolto.

Leggi tutto...

Laboratorio di teatro nel Carcere di Alta Sicurezza di Secondigliano

Maurizio Braucci: niente fondi ma andiamo avanti

maurizio-braucciMaurizio Braucci ha curato per il laboratorio teatrale all’interno del Carcere di Alta Sicurezza di Secondigliano di Napoli che quest’anno ha dato vitaallo spettacolo teatrale "La porta eterna”. Ora, lo scrittore e regista, si auspica che il progetto diventi stabile.

Leggi tutto...

L’Ascolto, prima di tutto

regina-coeliNasce per far fronte alla crisi della famiglia, a marzo scorso, nel quartiere San Lorenzo, uno dei più disagiati di Napoli. E’ il Centro di Ascolto alla Famiglia, promosso dalla Fondazione Opera Pia Casa Regina Coeli in collaborazione con gli Amici di Giovanna Antida e la Caritas diocesana di Napoli e supportato dall’AMI Avvocati Matrimonialisti Italiani di Napoli.

Leggi tutto...

Villa Betania apre un “ospedale solidale”

La presentazione nell’ambito di SalutExpò, il minivillaggio della salute sul lungomare

ospedale-solidaleVilla Betania, gestita dalla Fondazione Evangelica Betania, apre un “ospedale solidale”: il progetto coniuga cura e solidarietà e prevede una serie di iniziative che la Fondazione, l’Ospedale e altre associazioni metteranno in campo dentro o fuori la struttura ospedaliera, a Ponticelli o in altre realtà provinciali o regionali.

Leggi tutto...

Inaugurato il “Percorso espositivo multimediale sulle Migrazioni di Napoli”

Percorso-espositivo-multimediale-sulle-Migrazioni-di-NapoliAkbor, Fady, Ibrahim, Camille, sono alcuni dei ragazzi che hanno reso indimenticabile l’inaugurazione del “Percorso espositivo multimediale sulle Migrazioni di Napoli” . Lo spazio espositivo permanente sul tema delle migrazioni a Città della Scienza di Napoli realizzato grazie agli studenti che hanno partecipato al progetto - Rewind - Apprendere dal passato per cambiare il futuro.

Leggi tutto...

“Pizza e po’ mo dono”

pizza“Pizza e po’ mo dono”, è un'iniziativa organizzata dalla Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli insieme all'associazione Lives: per ogni pizza venduta, 10 pizzerie doneranno 25 centesimi per progetti di contrasto alle baby gang.

Leggi tutto...

Una vela per sperare, progetto contro il disagio giovanile

Coinvolti 100 bambini dei quartieri a rischio di Napoli e Genova.

barca-a-vela-scuolaCon l’obiettivo di avvicinare attraverso lo sport i ragazzi a rischio disagio delle periferie e offrire loro un futuro diverso, la Fondazione L’Albero della Vita - Onlus impegnata nella tutela dei minori e nel sostegno ai bambini che vivono in situazioni di disagio e di emarginazione sociale - avvia per il secondo anno nelle città di Napoli e Genova il progetto Una vela per sperare.

Leggi tutto...