| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 21 Agosto 2019




Esperienze

Una speranza, per le bambine dagli occhi belli

campagna-AirettLe chiamano “bambine dagli occhi belli” perché riescono a comunicare solo con lo sguardo. Sono le bimbe affette dalla Sindrome di Rett, una patologia progressiva dello sviluppo neurologico che colpisce quasi esclusivamente le femmine durante i primi anni di vita. Un’associazione lotta per aiutarle.

Leggi tutto...

In nome del figlio

La petizione: da Poggioreale alle Vele per assistere Ivan

ivan-grimaldiIvan ha gli occhi accesi dei vent’anni, la voce ruvida e un po’ impostata di chi è uscito appena dall’adolescenza. Il volto è tutto di lui, sebbene ciò che salta all’occhio per prima è il corpo. Troppo grande, troppo pesante, troppo immobile e antico da quel giorno in cui per un gioco da ragazzi si è spezzato.

Leggi tutto...

Unchildren: l’infanzia negata in una mostra che gira l’Italia

unchildren17 tavole illustrate che raccontano le tragedie più infami che colpiscono i bambini in ogni parte del mondo, 17 immagini stilizzate e dai colori forti che assomigliano a scatti fotografici, accompagnate da brevi cronache verosimili. Il progetto illustrato di Stefania Spanò con i testi di Francesca de Lena riprende il suo viaggio nelle scuole.

Leggi tutto...

“Orti Antonia”

Contro il razzismo il progetto-gemellaggio Napoli-Bamako

Dada-e-Pietro-ParisiSi può riparare alle ferite sul cuore di un migrante? Lo chef Pietro Parisi e l’associazione Vo.di.Sca ci provano a restituire la fiducia a Dada Traorè, ingegnere ivoriano percosso brutalemente lo scorso dicembre, con il progetto “Orti Antonia”.

Leggi tutto...

(R)estate a Scampia, nel nome della legalità

Grande successo per un'esperienza unica nel suo genere, organizzata dall'associazione di Ciro Corona: campi estivi nei luoghi sottratti alla camorra.

scampiaRagazzi di tutte le età per l'estate a Scampia organizzata dall'associazione (R)esistenza anticamorra presieduta da Ciro Corona: vengono soprattutto dal Nord Italia e alcuni per il secondo anno consecutivo.

Leggi tutto...

ANEF, un’associazione perché Accà Nisciuno È Fesso!

Carpisa-YamamayA causa del deficit economico, negli ultimi anni, molte terapie necessarie per le persone disabili sono state sospese o ridotte e anche la beneficenza fa i conti con la crisi. Ma il 2015 potrebbe essere l'anno giusto per ricominciare a parlare di assistenza in maniera produttiva: è questo l’auspicio dell’associazione napoletana Anef, acronimo di “Accà nisciuno è fess”.

Leggi tutto...

C’è una volta, una libreria a Procida

La ricetta di Nutrimenti per sconfiggere la crisi dell’editoria

nutrimentiC’era una volta la libreria, quella dove il libraio ti riconosce già dal passo con cui varchi la porta, capace di declinare i suoi consigli asseconda dei tuoi stati d’animo. L’ha ricreata la Nutrimenti editore, a Procida, su richiesta degli abitanti.

Leggi tutto...

La prossima fermata dell’architettura porta alla felicità

anascampiaLa stazione della metropolitana di Piscinola-Scampia è un importante interscambio extraurbano per la viabilità su ferro, “porta di Napoli” per i viaggiatori provenienti dal Nord-Est: un progetto di riqualificazione inaugurato a giugno si propone di trasformare l’imbrattamento dei muri in una testimonianza di speranza e di riscatto.

Leggi tutto...