| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 3 Dicembre 2022




Il cuore non basta, Afro ko in casa

afro 06 11 2017Questa volta l’Afro Napoli non fa felice i propri tifosi ma non tanto per la prestazione offerta quanto per il risultato maturato contro il Virtus Ottaviano. La sfortuna e un arbitraggio di gara discutibile le impediscono di raggiungere almeno un pari che avrebbe ampiamente meritato.

Lo 0-1 al Vallefuoco è un risultato bugiardo dal punto di vista delle occasioni create e del gioco espresso con gli ospiti che hanno passato gran parte della partita a difendersi senza mai mostrare la potenzialità di far male agli uomini di Mister Ambrosino. Scoppiettante l’avvio dei padroni di casa che spingono all’inglese: grandi verticalizzazioni e gioco sulle fasce alla ricerca dell’estro e della sensibilità dei piedi di Dodò e Babù. Al 22’ la prima vera occasione a tinte biancoverdi: Rinaldi su punizione pesca intenzionalmente Dodò  che arriva a rimorchio, calcia in porta ma il suo tiro viene deviato splendidamente da Longobardi. Dalla corta respinta del portiere in area si avventa sul pallone Arcobelli ma la sua conclusione si stampa sul palo. Al 38’ il Virtus Ottaviano passa in vantaggio su calcio di rigore trasformato da Varriale. Nel secondo tempo il risultato non cambia sebbene l’Afro cerchi in tutti i modi di raddrizzare il match. L’espulsione finale di Soares Aldair (da registrare anche quella di Velotti) manda su tutte le furie i tifosi sugli spalti che fischiano pesantemente il direttore di gara.

AFRO NAPOLI UNITED- VIRTUS OTTAVIANO:0-1

AFRO NAPOLI UNITED: D’Errico, Gargiulo, Velotti, De Fenza, Gentile (46’st Jatta), Rinaldi, Marigliano F., Suleman (28’st Dos Santos M.), Dos Santos Soares, De Oliveira Anderson, Arcobelli (34’st Soares Aldair). All. Ambrosino.

VIRTUS OTTAVIANO: Longobardi, Russo, D’Arco (21’st Scudo), Garofalo, Ianniello, Varriale, D’Urso R. (3’st Saggese), Borrelli, Cozzolino (3’st La Pietra), D’Urso L. (35’st Cocozza), Basso 6 (27’st Urna). All. Iervolino.

ARBITRO: Angiuoni di Avellino.

RETI: 38’pt Varriale.

NOTE: Ammoniti: D’Errico, Dos Santos M., Longobardi, Ianniello, D’Urso L., Saggese, Urna. Espulsi: Velotti, Soares Aldair.

Alessio Bocchetti 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale