| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Sabato 3 Dicembre 2022




L'Afro Napoli asfalta il Vico Equense 3-0!

dodò

Tutto come da copione: l’Afro Napoli è un carro armato. Stupendo, superbo, 3-0. Uno schiacciasassi la formazione di Salvatore Ambrosino che si sbarazza del Vico Equense, in trasferta, nell’ottava giornata di campionato.

 

Se i primi 45 minuti avevano dato qualche speranza ai padroni di casa di poter portare via alla capolista un punticino, nella seconda frazione di gioco emerge tutta la bravura tecnica dell’Afro che riesce a finalizzare le azioni create nonostante l’inferiorità numerica patita per l’espulsione di Iodice. Mattatore del match è Dodo: il funambolo ha spaccato il Vico Equense con una doppietta spettacolare e ridefinito il concetto di talento. Le sue giocate sono imprevedibili, diaboliche, assolutamente geniali ed entusiasmano di gran lunga i tifosi dell’Afro sugli spalti. Nel primo tempo il  Vico Equense si arrocca in una strenua difesa a zona nella speranza di arginare l’onda d’urto dei biancoverdi. Queste le uniche vere azioni degne di nota dopo l’intervallo: al 17’ il destro di  Babù dà soltanto l’illusione ottica del goal;  al minuto successivo Dodò dialoga con Marigliano F., si invola in area di rigore, dribbla un difensore e lascia partire un tiro preciso che si stampa sul palo. Nella ripresa l’Afro Napoli inizia col piglio giusto e il Vico Equense capitola di fronte alla classe superiore dei leoni. Non a caso al 2’ minuto di gioco capitan Velotti svetta di testa su calcio d’angolo e fulmina il portiere Mosca. Dopo appena 4 minuti Dodò trova il raddoppio: il numero 7 disegna una traiettoria perfetta con la sfera che si infila sotto l’incrocio dei pali. Il terzo goal della squadra multietnica è di una bellezza quasi onirica: al minuto 40 ripartenza mortifera avviata dai piedi di Jatta che serve su un vassoio d’argento un assist a Dodò. Il folletto capoverdiano dribbla in progressione prima il difensore e poi elegantemente il portiere, andando a festeggiare il goal con Iodice e il magazziniere Enzo, in arte Tyson.

VICO EQUENSE-AFRO NAPOLI UNITED:0-3

VICO EQUENSE: Mosca V., Raganati, Coppola, Fiore (19’st Trapani), Ostieri (35’st De Simone), Porzio, Savarese (12’st Romano), Apuzzo, Mosca M., Staiano (46’st Mottola), Borriello (23’st Oliva). All. Spano.

AFRO NAPOLI UNITED: D’Errico, Iodice, Velotti, De Fenza, Gentile, Rinaldi (38’st Soares Aldair), Marigliano F., Suleman (42’st Marigliano R.), Dos Santos Soares (29’st Dos Santos M.), De Oliveira Anderson (13’st Iervolino), Arcobelli (20’st Jatta). All. Ambrosino.

ARBITRO: Crispino di Frattamaggiore.

RETI: 2’st Velotti, 6’st Dos Santos Soares, 40’st Dos Santos Soares.

NOTE: Espulso: Iodice.

Alessio Bocchetti 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale