| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Lunedì 5 Dicembre 2022




Mugolieri incanta e l’Afro-Napoli fa tredici!

Lo United regola il Casavatore con un rotondo 3-0 e mantiene la vetta

Afro esultanzaMUGNANO DI NAPOLI (NA) – Lo United non fa sconti. Al “Vallefuoco” di Mugnano capitola anche il Casavatore, permettendo così alla compagine multietnica di inanellare la tredicesima vittoria di fila e conservare il primato nel girone C di Prima Categoria Campania quando mancano appena due giornate al termine del campionato.

Partenza sprint dei ragazzi di Montanino, che al quarto minuto vanno vicinissimi al vantaggio con la maligna punizione di Manna contrata dal riflesso attento di Di Piero.  Cinque minuti dopo è ancora l’estremo ospite a risultare decisivo sulla conclusione a botta sicura di Sica, abile nel fare breccia nella retroguardia avversaria con uno spunto di fisico. E’ il preludio al gol che arriva al ventesimo: Infantozzi lancia Mugolieri sulla sinistra. Il funambolico esterno napoletano controlla deliziosamente il pallone, arriva a tu per tu con Di Piero e lo gela con un destro preciso. Un minuto dopo Sica, innescato da Infantozzi, ha la palla dell’immediato raddoppio, ma incredibilmente il pallone non finisce in rete. La pressione della compagine multietnica è devastante e costringe il Casavatore a qualche fallo di troppo, come quello che al 27’ manda Cantero a tentare dal limite la trasformazione su punizione, ma la conclusione del paraguaiano termina di poco alta sulla traversa. Il Casavatore rimane in dieci al ventottesimo minuto, quando Mugolieri penetra nell’area ospite e viene messo al tappeto da Grassi. Il signor Decimo non può far altro che estrarre dal taschino il cartellino rosso per evidente fallo su ultimo uomo. Dal dischetto Sica spiazza il portiere avversario festeggiando così la ventiquattresima marcatura in stagione. Il raddoppio afronapoletano rallenta i ritmi di gioco portando senza grandi emozioni la partita all’intervallo. La ripresa si apre ancora nel segno di Mugolieri, che al secondo minuto converge dalla sinistra e prova, non trovando però precisione nella conclusione. Il Casavatore non accenna alla reazione e per il centrocampo di casa è più che facile gestire palla e tempo. L’ultimo sussulto di gara arriva al quarantesimo con Williams che innescato da Mugolieri anticipa l’uscita di Di Piero e timbra il terzo e conclusivo sigillo di giornata per i leoni. Lo United mantiene salda la vetta ad una settimana dalla partitissima di San Giuseppe dove Mugolieri e compagni si giocheranno la stagione in casa della seconda in classifica, lontana appena due lunghezze dalla capolista.

Afro-Napoli United: 4-3-3

Gueye; A.Shassah, Passariello (30’st. Kesse), V.Montanino, Cantero; Russo, Dommarco (30’st. Melillo), Manna; Mugolieri, Infantozzi, Sica (28’st. Williams)

Casavatore: 4-4-1-1

Di Piero; Cozzo, Grassi, Torino (27’st D’Addio), Scognamiglio; Picci, Ibello, Eboli; Aprea, Colonna, Peri (15’ st Cantone)

Arbitro: Decimo sez. Napoli

Marcatori: 20’ Mugolieri, 28’ Sica,  85’Williams.

Ammoniti: A. Shassaha, Passariello, Ibello (CAS), Cozzo (CAS)

Espulsi: 28’ Grassi (CAS)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale