| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 29 Novembre 2022




Vittoria dedicata ai due ragazzi uccisi a Firenze

Sono entrati in campo con la fascia nera al braccio, in lutto per l’uccisione dei due fratelli senegalesi a Firenze. Una notizia che ha scosso i ragazzi dell’AfroNapoli e dimostra ancora una volta quanto possa essere importante, anche nel piccolo, l’esperienza di una squadra composta da giocatori che provengono da Paesi lontanissimi, con lingue, fedi,e abitudini diverse, ma uniti dall’amicizia e dalla voglia di divertirsi con il calcio.

Nella ottava giornata del campionato provinciale AICS, l’Afro-Napoli, pur non brillando come al solito, vince per 3 a 1 contro l’ASD SOMMA 2006, ottenendo così la settima vittoria (quinta consecutiva) ed arriva ad un punto dalla vetta con una partita da recuperare.

L’incontro, abbordabile sulla carta, si dimostra ostico e difficoltoso. Il gioco non è il solito, sembra che i ragazzi siano già in clima natalizio. Ancora una volta ci pensa Lopes a sbloccare il risultato: cross dal fondo, controllo e girata in rete. Un grande gesto tecnico realizzato come se fosse la cosa più facile del mondo. Da vero fuoriclasse. Decima rete stagionale e capocannoniere del campionato.

Il Somma, voglioso e ben ordinato in campo, reagisce con intelligenza facendo sempre attenzione a non scoprirsi e lasciare spazio ai velocisti avversari. Chi conosce l’Afro-Napoli sa che è una squadra che non sa fare altro che attaccare, anche quando è in vantaggio.

Così su un contropiede veloce il Somma ottiene un calcio di rigore. Trasformato.

Il primo tempo si chiude sul risultato di parità, si ricomincia, dopo la strigliata negli spogliatoi, ed i ragazzi riprendono con maggiore determinazione. Ma resta un po’ di nervosismo, si fa sentire l’importanza di vincere questa partita per avvicinarsi alla vetta.

La dea bendata entra in soccorso, ed ancora Lopes irrompe in area da sinistra e spara in porta, il tiro colpisce un avversario ed entra in rete.

Anche dopo il vantaggio la partita resta equilibrata, e solo nel recupero uno straordinario Diallo, instancabile come sempre, in contropiede fa 70 metri palla al piede, supera due avversari e fissa il punteggio sul 3 a 1.

Campo Buonocore di San Giovanni

AFRO-NAPOLI UNITED - ASD SOMMA 2006 3-1

Formazione 4-3-3

1) Assane; 11) Shassha, 2) De Rosa, 13) Cantero, 6) Soares W.; 4) Montenegro, 10) Lopes, 14) Soares A.; 7) Amiri (Al 35’ st Cabral), 16) Rocha, (al 10 st Gonzalez) 17) Diallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale