| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 1 Dicembre 2022




Lo United sbanca anche il “Di Vittorio”, contro la Barrese finisce 0 a 4

I leoni conquistano la dodicesima vittoria di fila e mantengono la vetta del girone C di Prima Categoria Campania

68BARRA (NA) – Ancora un successo, il dodicesimo consecutivo per l’Afro-Napoli United che supera a pieni voti l’ostico esame Barrese sul difficile terreno del “Di Vittorio”, regolando i padroni di casa con un convincente 0-4. Partita difficile per la compagine multietnica, che sin dalle battute iniziali dimostra di soffrire un campo non certo in condizioni ottimali e dove la tecnica deve lasciare il passo all’agonismo.

Sono i leoni a farsi vedere per la prima volta in avanti grazie all’ottimo lavoro di Sica, che conquista una buona punizione dal limite: alla battuta va Soares Delgado, ma la conclusione è telefonata per l’estremo Acciari. Di lì in poi le emozioni sono limitate. La Barrese è squadra tosta e ben messa in campo da mister Poliselli: Ferrigno e Sammarco cercano di impostare per Figliola, ma in difesa lo United si fa valere grazie alla grinta di Passariello. La partita sembra bloccata a centrocampo, ma al 25’ arriva il sussulto afronapoletano. Manna serve Sica con un tocco di testa, il numero nove scambia con Mugolieri che vede l’accorrente Russo tutto solo. La rasoiata del centrocampista mancino annichilisce Acciari per il meritato vantaggio ospite. La reazione dei rossoblù è contrata ottimamente da uno United attento, capace di mantenere il pallino del gioco senza subire contraccolpi.

Nella ripresa la Barrese torna in campo con maggior animo e al secondo minuto Figliola, dopo un bel movimento sul diretto marcatore, impensierisce Gueye con un sinistro che termina di poco alto. Dall’altra parte prova a pungere Mugolieri, ma il destro al volo inspirato dalla rimessa di Cantero non è preciso. Al 62’ è ancora Mugolieri a farsi largo nella retroguardia barrese, ma l’intervento in area di Soria non viene sanzionato dal direttore di gara. E’, invece, richiamato con la massima punizione la reazione a palla ferma di Acciari su Infantozzi, subentrato a Sica. La Barrese rimane così in dieci e costretta alla sostituzione tra i pali. Due minuti dopo è ancora Infantozzi a risultare determinante: l’attaccante dello United supera in surplace Selazzo, che lo ferma fallosamente rimediando il secondo giallo e costringendo i suoi alla doppia inferiorità numerica. E’ praticamente il colpo del K.O. per gli uomini di Poliselli che, dopo aver combattuto a testa alta contro la capolista, sono costretti a lasciare troppi spazi agli avversari. Il raddoppio arriva all’82’ ancora con Russo, bravo in pallonetto a capitalizzare nel migliore dei modi il suggerimento di Infantozzi. L’attaccante italiano trova la gioia personale sei minuti dopo, appoggiando praticamente a porta vuota il pallone servito da Iervolino e condizionato dal pregevole velo di Williams. Proprio l’esterno inglese chiude i giochi allo scadere su assist di Dos Santos. Felicità doppia per Huw, che festeggia il primo sigillo stagionale mettendo la personale griffe sul centesimo gol stagionale dei leoni. Lo United migliora il personale primato di successi consecutivi centrando la dodicesima vittoria e mantenendosi saldo al comando del campionato quando mancano tre turni alla chiusura. Ancora tutto è da decidere, ma la vittoria a Barra di sicuro infonderà ancor più animo e determinazione nei ragazzi di mister Montanino per un finale di stagione che si prospetta entusiasmante.

Tabellini Barrese VS Afro-Napoli United 0-4

Barrese: 4-4-2

Acciari; Soria, Maddaluno (30’st.De Martino), Cocozza, Selazzo; Ferrigno, Toscano, Sammarco, Frascadore (19’ st. Marsicano); Mincione (7’st. Esposito), Figliola. All. Poliselli

Afro-Napoli United: 4-3-3

Gueye; Iervolino, Passariello, V. Montanino, Cantero; Russo, Soares Delgado, R. Shassah; Mugolieri (32’ st. Williams), Manna (37’st. Dos Santos), Sica (21’ st. Infantozzi). All. F. Montanino

Arbitro: Varchetta sez. Nola

Ammoniti: Montanino, Soares Delgado, R. Shassah, Dos Santos, Selazzo (BAR), Sammarco (BAR), Toscano (BAR), Cocozza (BAR), Selazzo (BAR)

Espulsi: Acciari (BAR), Selazzo (BAR)

Reti: 24’pt. Russo, 38’st. Russo, 43’st. Infantozzi, 46’st. Williams

© RIPRODUZIONE RISERVATA

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale