| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Martedì 29 Novembre 2022




L’Afro batte in trasferta i vice campioni nazionali, partita all’insegna del fair play

L’AfroNapoli supera la prova del nove. Cinque gol rifilati in trasferta alla Dea Partenope, vincitori degli ultimi 5 campionati provinciali e vice campioni nazionali in carica.

Al di là del risultato agonistico è stata una partita all’insegna della correttezza. Tra squadre e tifoserie prima del fischio d’inizio va in scena una sorta di gemellaggio. I ragazzi di mister Gargiulo vengono accolti tra gli applausi. Del resto tra le due società c’è grande affinità di intenti: la Dea oltre allo sport è impegnata come Onlus nel socialecon numerose e prestigiose iniziative in favore di bisognosi.

Quando, poi, comincia la partita per ottanta minuti da una parte e dall’altra si accantona l’amicizia e si fa sul serio.

Nella fase iniziale la Dea Partenope riesce a mettere in difficoltà l’Afro mostrando una buona gestione della palla ed un’ ottima organizzazione tattica. Un predominio che viene premiato al 10’ da un gol, frutto di una break a centrocampo e di una rapida verticalizzazione nell’area di rigore. Mai si era vista così in difficoltà l’AfroNapoli.

La squadra però reagisce e guadagna terreno. La spinta arriva dalle fasce.

La palla circola vorticosamente sui due fronti d’attacco. Numerose le occasioni da gol gettate alle ortiche.  La svolta arriva nel finale del primo tempo Dal 33’ al 38’ la multinazionale del gol si scatena e ne fa tre: Diallo, come al solito straripante, questa volta va in gol di testa; Monteiro, prima rete stagionale, con un grande diagonale mancino dopo un’ottima penetrazione; Ailton, una freccia imprendibile, piazza in rete dopo un geniale appoggio di tacco di Monteiro.

Nel secondo tempo l’Afro controlla il gioco e continua ad attaccare, la Dea ci prova in tutti i modi ma poche volte arriva alla conclusione e il temibilissimo ex Mwereke non è in serata.

L’Afro va ancora in gol con Lopes con una punizione potente e precisa dai 25 metri, ed Ailton, perfettamente lanciato da Amiri, dribbla il portiere avversario ed appoggia in rete.

Finisce tra gli applausi. E dopo terzo tempo con le due squadre a mangiare insieme il Kebab.

Campionato Provinciale AICS Napoli – sesta giornata

Stadio Comunale di Volla (NA)

DEA PARTENOPE – AFRO-NAPOLI UNITED 1 – 5

Formazione Afro-Napoli United

4-3-3

1 Assan; 11 Shassha; 15 Sane; 13 Cantero; 6 Soares W.; 5 Monteiro; 10 Lopes; 14 Soares A.; 17 Diallo; 9 Gonzalez; 8 Ailton

Sostituzioni al 5’ st Amiri per Gonzalez; al 35’st Diop per Soares A.

Panchina: Bengeloum, De Rosa, Loureta, Rocha,

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale