| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 7 Dicembre 2022




“Tra le braccia di Salmace”, una mostra sulla storia delle trans

tra le braccia di salmaceSarà inaugurata al Castel dell’Ovo (sala delle Carceri) venerdì 16 marzo alle 16 la mostra fotografica “Tra le braccia di Salmace” che racconta le storie di quattro donne transessuali napoletane - Loredana, Alessia, Gabriella e Angelica - attraverso i grandi miti della storia greca.

Salmace è infatti la ninfa che innamoratasi perdutamente di Ermafrodito, lo stringe in un abbraccio così forte che i due corpi si fondono; uomo e donna in un unico involucro. I miti sono collegati direttamente alle immagini che in qualche modo li rievocano, ma soprattutto a episodi di vita vera delle protagoniste delle foto; alcuni molto crudi, altri incredibilmente delicati. Il tutto si sviluppa nella semplice quotidianità, niente grandi scenografie e forzature, loro stesse nei luoghi che più le rappresentano, in mezzo alle loro cose. Per ognuna di loro è stata scritta una breve storia che verrà esposta accanto alle foto. Tra le trans che si raccontano c’è anche Loredana Rossi, vicepresidente dell’Associazione transessuali Napoli (Atn), che sostiene l’evento.

La mostra è realizzata da Martina Esposito con Martina Tarallo, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 9 alle 18 (domenica dalle 9 alle 14).

agendo 2023 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale