| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Domenica 24 Gennaio 2021




Primo Piano
Pasti caldi e unità di strada: il progetto Arca per i senza dimora di Napoli

Progetto Arca Unità di strada covid 05

In piena emergenza sanitaria e soprattutto con il gelo di questi giorni, ogni aiuto per le persone più fragili che vivono in strada diventa preziosissimo. “Un piatto caldo, sano e buono, donato come gesto di cura e attenzione è il modo più diretto, sincero e accogliente per entrare in contatto con una persona, per suggerirle fiducia e cominciare a instaurare un dialogo.

Leggi tutto ›
Superare la dolorosa esperienza di San Patrignano facendo innamorare i ragazzi di sé stessi

copertina Potenza Città Sociale

La docuserie SanPa ha sollevato il velo che aveva relegato in un angolo un episodio controverso della storia del nostro paese degli anni ‘80: quello della comunità di recupero per tossico dipendenti di San Patrignano.  Mimmo Maggi è testimone privilegiato degli anni in cui l’eroina faceva carneficine e un osservatore attento e sensibile sulle tossicodipendenze che oggi hanno un altro, camaleontico volto.

Leggi tutto ›
Procida Capitale Italiana della Cultura 2020

Procida2

Ce l’ha fatta Procida piccolo scrigno di tesori ad essere proclamata Capitale Italiana della Cultura 2020. La cultura non isola è il titolo del dossier presentato dall’ottimo staff del progetto capitanato dal da Agostino Riitano.

Leggi tutto ›
News
Venerdì, 22 Gennaio 2021Asilo nido Faraglia: al via le nuove iscrizioni

asilo nido 2Sono aperte le iscrizioni dell’asilo nido Faraglia gestito da Gesco e Accaparlante per conto del Comune di Napoli. L’asilo può ospitare bambini dai 3 ai 36 mesi ed è sito in Via Winspeare, 6 a...

Venerdì, 22 Gennaio 2021La Fondazione Pietà de’ Turchini: appello per ripartire con la musica dal vivo

TalentiVulcaniciLa Fondazione Pietà de’ Turchini di Napoli aderisce all’appello lanciato da Carlo Fontana, presidente nazionale AGIS, in cui si chiede al Governo italiano di adoperarsi per la “sana ripartenza” di...

Venerdì, 22 Gennaio 2021Raccolta differenziata, il progetto del comune di Mercato San Severino

comiecoTrasformare il riciclo della carta in un gioco a punti, attraverso un'app che premia quantità e qualità della raccolta; campagne di sensibilizzazione digital (e non) che fanno leva sui nuovi...

Venerdì, 22 Gennaio 2021A Torre Annunziata il progetto Marconi-NovartisJunior Academy

writing 1149962 960 720Si chiama Marconi-Novartis Junior Academyed è un innovativo progetto di formazione rivolto ai giovani delle superiori che prenderà forma a Torre Annunziata a partire dal prossimo anno scolastico.

Giovedì, 21 Gennaio 2021Violenza di genere: la voce delle vittime

hand 1832921 960 720“Sono stata sposata 34 anni, di cui 17 vissuti nel terrore. La paura mi assaliva tutti i giorni perché mio marito mi usava violenza fisica e psicologica. Esercitava controllo su me e i miei figli,...

L’Afro Napoli frena la corsa della Puteolana: finisce 1-1

La squadra di Ambrosino tiene testa ai diavoli rossi con una prova di carattere nonostante giochi per tre quarti di gara senza Cittadini per infortunio e in dieci uomini per l’espulsione di capitan Velotti

Padin copiaGrazie ad una prova di straordinaria intensità e coraggio sul piano fisico e mentale, l’Afro-Napoli United strappa in casa un punto meritatissimo e d’orgoglio contro la Puteolana. Sulla carta questi ultimi partivano coi favori del pronostico e quindi per i leoni non era né facile né scontato giocare alla pari al cospetto di una corazzata candidata fortemente per la vittoria finale del campionato.

E invece la squadra di mister Ambrosino, dopo aver dovuto sopperire tra il 25’ e il 35’ di gioco del primo tempo all’infortunio di Cittadini, all’espulsione di capitan Velotti e al gol degli ospiti, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo regalando al termine dei novanta minuti al popolo biancoverde una grande gioia per il conseguimento di un risultato prestigioso (1-1) contro i diavoli rossi, apparsi un po’ rimaneggiati e non proprio brillantissimi, che sa tanto di impresa.

A ciò dobbiamo altresì annotare che l’arbitraggio in talune fasi del match non è stato proprio ortodosso tanto da indispettire non poco il pubblico di fede biancoverde sugli spalti del Vallefuoco: basti pensare al momento in cui il signor Piovesan ha estratto il cartellino rosso a capitan Velotti al 25’ del primo tempo, dopo un’azione di gioco che ha scaturito un po’ di tensione tra le due formazioni, punendo solo il numero 5 dei leoni e nessuno della squadra ospite ed utilizzando quindi due pesi e due misure. La supersfida della ventitreesima giornata non delude in campo le aspettative sul piano dell’agonismo e della forza fisica: la Puteolana sblocca il parziale al 35’ con Inghilterra che elude la difesa multietnica su imbeccata di Marseglia sull’out di sinistra. I padroni di casa non si rassegnano allo svantaggio e imprimono alla gara un ritmo decisamente migliore riportando le sorti dell’incontro in parità con il gol di Padin (decimo centro in campionato per l’argentino) al 43’ che punisce Di Mauro con una conclusione letale su sponda di Nguende dalla sinistra. Nella ripresa il forcing della Puteolana aumenta ma si scontra con l’Afro Napoli che erige un muro invalicabile e tiene botta e resiste senza andare mai in affanno.

Mister Ambrosino commenta il match contro la squadra di Iodice che è valso il quinto pareggio in campionato dei suoi: «Siamo stati bravi a crederci e a non mollare riprendendo una partita complicata».

AFRO NAPOLI UNITED-PUTEOLANA 1902: 1-1

AFRO NAPOLI UNITED: Petriccione, Diakhaby, Velotti, De Giorgi, Di Costanzo, Fernandes, Nguende, Romano (47’st Suleman), Tomasin, Cittadini (25’pt Pacheco), Padin (18’st Diop). All. Ambrosino.

PUTEOLANA 1902: Di Mauro, Posillipo, Marseglia, De Marco (7’st Sardo), Follera, Cassandro, Panico (37’st Scibilia), Autieri, Napoletano, Volpini (26’st Conte M.), Inghilterra. All. Iodice.

ARBITRO: Piovesan di Treviso.

RETI: 35'pt Inghilterra, 43'pt Padin.

NOTE: ammoniti De Giorgi, Tomasin, Petriccione, Romano, Posillipo, Inghilterra. Espulso Velotti.

Alessio Bocchetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale