| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Giovedì 13 Dicembre 2018




L’Afro Napoli passeggia: Aversa Normanna battuta 3-0

Dodo 4Quarta vittoria consecutiva in campionato e sempre più su al primo posto (insieme con la Frattese). Dopo sette giornate l’Afro Napoli guarda ancora una volta tutti dall’alto e non cambia le sue vecchie abitudine protese al culto della vittoria. A farne le spese nell’ultimo turno è l’Aversa Normanna che viene annichilita in casa dalla banda di Ambrosino (ritornato in panchina dopo una lunga squalifica) in un match dal clima surreale perché giocato a porte chiuse per motivi tecnici.

I leoni danno l’impressione sin dai primi minuti di poter soggiogare l’avversario con il loro gioco arioso costellato da fraseggi corti, un possesso di palla estenuante e tecnica sopraffina. E se nel primo tempo l’Afro Napoli non riesce a capitalizzare è perché l’imprecisione incrocia per strada la sfortuna e se poi si aggiunge anche il portiere dell’Aversa Normanna che dice di no a Sogno per tre volte e tutto diventa un po’ più complicato: al 5’ l’estremo difensore di casa compie un grande intervento sul numero 9 biancoverde che viene deviato in corner. Al minuto 17 Dodo viene imbeccato sapientemente da Rinaldi, entra in area, supera l’estremo difensore avversario e mentre ha la palla dell’1-0 ad un certo punto entra in scena Di Ronza che gliela sottrae sul più bello. Al 40’ Sogno a tu per tu col portiere viene atterrato da quest’ultimo ma per l’arbitro non è rigore.

Nella ripresa tutto scorre liscio come l’olio per l’Afro Napoli che passa in vantaggio al 8’ con Dodò: Rinaldi pesca con un lancio centrale degno di nota il talento capoverdiano che supera la difesa avversaria e fredda l’estremo difensore di casa. Il secondo goal per i biancoverdi avviene su rigore dopo che Marigliano era stato abbattuto in area da Giordano. Sul dischetto va ancora una volta Dodò che non sbaglia: grazie a questo settimo sigillo in Eccellenza "D7" si prende lo scettro di capocannoniere del torneo. Il tris arriva sui piedi di Diallo al 43’ che fa sedere Scognamiglio G. e deposita in rete.

AVERSA NORMANNA-AFRO NAPOLI UNITED: 0-3

AVERSA NORMANNA: Scognamiglio G., Capitelli, Di Ronza, Somma (39’st Sozio), De Magistris (19’st Perrino), Cavallini, Giordano, Ingenito (24’st Sannino), Orefice, Scognamiglio V. (33’st Tuccillo), Granata (35’st Maioriello). All. Agovino.

AFRO NAPOLI UNITED: Riccio, Gargiulo (46’st Migliarotti), Velotti, De Fenza (36’pt De Giorgi), Liguoro (44’st Del Grande), Rinaldi, Marigliano (39’st Caliendo), Suleman, De Oliveira Anderson (30’st Redjehimi), Sogno, Dos Santos Soares (39’st Diallo). All. Ambrosino.

ARBITRO: Andolfi di Ercolano.

RETI: 8’st Dos Santos Soares, 36’st rig. Dos Santos Soares, 43’st Diallo.

NOTE: ammonito Capitelli.

Alessio Bocchetti 

© RIPRODUZIONE RISERVATA