| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
venerdì 14 Maggio 2021




Editoriale
Sosteniamo il popolo palestinese: equità e giustizia per tutti

sergioabumaz copia

di Sergio D’Angelo

Oggi si sta assistendo in silenzio alla nuova drammatica escalation di violenze in Palestina. Gli Accordi di Abramo, voluti dalla precedente amministrazione americana, hanno acuito ulteriormente le relazioni tra palestinesi ed israeliani invece che tracciare il percorso per una equa e pacifica soluzione dei due Stati per due Popoli.

Leggi tutto ›
Primo Piano
Presentati i risultati del progetto Fuori Tratta con la ministra Bonetti

Oltre 12mila contatti con potenziali vittime di tratta e grave sfruttamento, 1184 persone prese in carico, di cui 781 inserite in un programma individuale di assistenza e integrazione sociale. Sono solo alcuni dei numeri emersi da “Fuori Tratta”, il progetto con capofila la cooperativa sociale Dedalus, finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. I risultati, relativi al periodo che va da settembre 2016 al 31 dicembre 2020, sono stati illustrati nel corso di un incontro online alla presenza della Ministra per le Pari Opportunità e Famiglia Elena Bonetti. Obiettivo del progetto è quello di mettere in campo azioni per l’emersione, l’assistenza e l’integrazione sociale rivolte alle vittime di tratta e grave sfruttamento in ambito sessuale, lavorativo e nello svolgimento di attività illegali e di accattonaggio, su territorio regionale. Su questi temi e sui numeri del progetto si sono confrontati rappresentanti delle istituzioni e del Terzo settore.

Leggi tutto ›
Centro commerciale Campania: visite gratuite, in attesa della riapertura nel fine settimana

massage 835468 960 720

Riapre il Wellness Point al Centro Commerciale Campania. Visite, consulti e prevenzione per migliorare la qualità della vita delle persone. Come ormai da anni l’offerta è ampia: dall’insufficienza venosa all’analisi del cuoio capelluto, intolleranze alimentari, valutazione di peso, osteoporosi, fino alle discipline olistiche e al supporto psicologico.

Leggi tutto ›
Festa della mamma, al Policlinico Vanvitelli l’iniziativa #chitenamammèriccenunosap

Festa della mamma AOU Luigi Vanvitelli

Un dono per le neo mamme ancora in reparto, preparato da altre madri che da poco hanno lasciato il punto nascita. L’iniziativa #chitenamammèriccenunosap è organizzata dalla Clinica Ginecologica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli” di Napoli, dove si svolgerà domenica 9 maggio alle 10.15, in occasione della Festa della mamma. Ogni regalo sarà accompagnato da una dedica che sarà pubblicata sul sito dedicato http://www.saromammasenzadolore.it/

Leggi tutto ›
Al di là delle crisi. A maggio parte il Summit Internazionale di Hikma

HIKMA

Trenta studenti, tutti ventenni, con un obiettivo: sollecitare nei loro coetanei riflessioni e discussioni condivise nell’ambito delle relazioni internazionali. E lo fanno con l’“Hikma Summit of International Relations” (HSIR), il primo festival di Politica Internazionale interamente ideato ed organizzato da studenti dell’Università di Bologna, che nell’edizione di quest’anno si terrà completamente in digitaledal 13 al 16 maggio. Un'occasione per riunire virtualmente studenti da tutta Europa in una prospettiva di formazione come presupposto dell’azione politica futura.

Leggi tutto ›
Mi rimbocco le maniche e mi candido a Sindaco di Napoli

Sergio D'Angelo si candida per le elezioni a sindaco di Napoli previste per il prossimo autunno.

Questa le sua lettera aperta alla città:

Leggi tutto ›
News
Giovedì, 13 Maggio 2021Napoli, al via i servizi della casa per le persone Lgbt

Casa delle culture e dellaccoglienzaLa Casa delle Culture e dell’Accoglienza delle persone LGBTI+ (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender e Interesessuali) di Napoli può accogliere le prime persone vittime di discriminazione e...

Giovedì, 13 Maggio 2021Premio GiovedìScienza, la salernitana Condorelli in finale

Francesca CondorelliSalernitana, ingegnere edile ed esperta di Fotogrammetria combinata con algoritmi di Intelligenza Artificiale. Francesca Condorelli è una dei 10 finalisti del Premio GiovedìScienza, dedicato ai...

Giovedì, 13 Maggio 2021Epilessia, nasce l’associazione ECO

Epilessie campaniaTutelare i diritti delle persone con epilessia e delle loro famiglie. Questo l’obiettivo di ECO -Epilessie Campania ODV, neonata associazione napoletana che opera in tutto il territorio della...

Giovedì, 13 Maggio 2021Tutto pronto per “I giovedì della Dedalus”

40 anni dedalusQuaranta candeline per Dedalus. Un compleanno speciale che la cooperativa sociale festeggerà con “I giovedì della Dedalus”, un ciclo di dieci seminari tematici dal titolo “Dialoghi e movimenti,...

Giovedì, 13 Maggio 2021Università Federico II, eguaglianza di genere a bilancio

eguaglianza di generePromuovere le azioni finalizzate a garantire la parità di genere, rimuovere gli ostacoli che impediscono la piena realizzazione personale e professionale di uomini e donne e sviluppare una cultura...

L’Afro cade in casa dell’Albanova

afro 28 09 2017Un Afro Napoli troppo brutto per essere vero.  Allo stadio Scalzone di Casal di Principe la squadra di Mister Ambrosino subisce una dura sconfitta esterna contro l’Albanova per 2-0 nell’andata dei sedicesimi di Coppa Italia Dilettanti.

I leoni, seppur rimaneggiati, non riescono quasi mai ad incidere nell’arco di tutto il match giocando una partita poco propositiva specie in attacco visto che non sono mai riusciti ad impensierire  il portiere di casa. Nei primi dieci minuti non si registra nessun’azione degna di nota perché le squadre in campo si studiano e sono contratte. Al  14’ Torino, il migliore in campo dei suoi, respinge con autorevolezza il colpo di testa pregevole di De Rosa. Il primo tiro dell’Afro si registra al minuto 19: Suleman effettua un tiro sbilenco che termina alto sopra la traversa.  Al 23’ è ancora una volta Torino a sbarrare la strada ai padroni di casa quando si oppone con freddezza a Pirone. Al 42’ l’Albanova  passa in vantaggio: De Simone da buona posizione lascia partire un tiro a giro che non dà scampo all’incolpevole Torino.

Anche nella ripresa l’Afro cede l’iniziativa ai padroni di casa che, spinti dall’entusiasmo trovano la via del raddoppio al 18’: rigore concesso dall’arbitro per fallo di Velotti su Simonetti  e dal dischetto si presenta Folliero che non sbaglia. Al 41’ si registra l’azione personale di Arcobelli che ci prova dalla lunga distanza con un tiro velleitario.

Mister Ambrosino prova a spiegare la sconfitta:«In questo periodo siamo un po’ decimati dagli infortuni. In questa partita ho preferito non rischiare alcuni giocatori che voglio preservare per il campionato. La prova complessiva non è stata positiva perché abbiamo fatto di necessità virtù. Il passivo è pesante però c’è ancora il ritorno e ce la giocheremo». 

ALBANOVA-AFRO NAPOLI UNITED: 2-0

ALBANOVA : Di Fiore sv (16’st Sagliocco sv), D’Anna 6, Rea 6, Diana 6,5 (7’st Maturo 6), De Rosa 6, Amoroso 6,5, Guglielmo 6,5, Folliero 6,5, Nucci 6 (8’st Simonetti 6), Pirone 6,5, De Simone 6,5 (15’ st Negozio 6 (36’st Veneziano sv)). All.De Stefano 6.5

AFRO NAPOLI UNITED: Torino 7, Gentile 5 (30’st Marigliano 5.5), Iervolino 5, Velotti 5.5, Gargiulo 5 (45’st Maradona Jr 5.5 (90’st Mascolo sv )), Suleman 5 (36’st Arcobelli 5.5), Soares Aldair 5 (45’st Rinaldi 5.5), Balzano 5.5, Iodice 5, Jatta 5, Dos Santos M. 5. All. Ambrosino 5

ARBITRO: Russo di Ariano Irpino 6.5

RETI: 42’pt De Simone, 18’st Folliero.

NOTE: Amm. Soares Aldair, Maradona Jr, Velotti, Diana, De Rosa.

Alessio Bocchetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
gesco 30 anni
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale