| SEGUICI SU seguici su Facebook seguici su Twitter youtube
Mercoledì 5 Agosto 2020




AfroNapoli a valanga : bel gioco e tanti gol per l’esordio in coppa Partenope

Con un diagonale lento, indirizzato all’angolino, Vincenzo Lopes Silva, regista italo brasiliano, realizza il primo gol della stagione dell’AfroNapoli United. Dopo una mezz’ora di predominio inconcludente, la rete ha avuto l’effetto di sciogliere le tensioni e le paure dell’esordio. La squadra ha cominciato a finalizzare con cinismo la grande mole di gioco prodotta e la prima partita ufficiale controla Vigor Napoli, valida perla Coppa Partenope, si conclude con un risultato tennistico. Un sei a uno che la dice lunga sul divario espresso sul campo tra le due squadre e sulle ambizioni della multinazionale napoletana del gol.

I giocatori non si nascondono. Lo dicono in lingue diverse, ma il significato è lo stesso: “quest’anno si punta a vincere il campionato per disputare le finali nazionali”. E non lo nasconde neppure il tecnico Antonio Gargiulo che propone uno schema super offensivo alla Zeman, con i due difensori centrali costantemente attestati sulla linea di centrocampo e immediate verticalizzazioni sulle fasce.

Ed è proprio dalle fasce che dopo appena cinque minuti arriva il raddoppio. Amiri Munaam, attaccante tunisino, dopo aver sciupato tre facili occasioni, si riscatta con un tiro a giro che dal vertice esterno dell’area si infila sotto l’incrocio. Un gol alla Del Piero che chiude il primo tempo sul due a zero.

Nella ripresa spazio ai cambi, per far rifiatare i titolari, e sperimentare soluzioni che potranno tornare buone per il campionato. Immediato il terzo gol. Dopo soli tre minuti è il senegalese Diallo EL Habib a coronare una buona prestazione con un tiro al volo nel cuore dell’area che si insacca sotto la traversa. Poi sono i due capoverdiani della squadra a salire in cattedra. Prima è la volta di Soares Aldair che al ventesimo spinge di testa in rete un preciso cross dalla fascia, e dopo quattro minuti con un diagonale dal vertice dell’area il connazionale Rocha Rudi batte l’incolpevole portiere della Vigor. L’unico gol degli avversari lo segna Gianluca Grandone al trentunesimo. Nel finale è ancora Aldair di testa a fissare il risultato.

Primo turno di Coppa Partenope AICS Provincia di Napoli

12 ottobre 2011 ore 21.30 campo Buonocore di San Giovanni a Teduccio

AFRO-NAPOLI UNITED – VIGOR NAPOLI  6 – 1

Marcatori

30’LOPES SILVA VINCENZO
35’AMIRI MUNAAM
3’  (st) DIALLO EL HABIB
20’(st) SOARES ALDAIR
24’(st) ROCHA RUDI
31’(st) GRANDONE GIANLUCA
34’(st) SOARES ALDAIR

Schieramento Afro-Napoli 4-3-3

Mauriello S. ; Sassah, De Rosa, Cantero, Nani; Njoya, Lopes, Monteiro; Diallo, Gonzalez, Amiri.
In panchina: Montenegro, Loureta, Monaco, Soares, Rocha, Mauriello G.

WCT banner
napoliclick
Amicar banner 500

Archivio Napoli Città Sociale